Fine Settembre 1943

Una pattuglia della Hermann Göring Panzer Division è in ritirata verso il fiume Volturno. La missione consiste nel raggiungere il fiume al più presto prima che i pionieri inizino a far saltare i ponti sul fiume nei pressi di Capua. La squadra, stremata, insieme a un’altra piccola unità della Wehrmacht, sosta brevemente per riprendere fiato presso un casolare nelle campagne a Sud della città. Sanno che non potranno sostare molto: la ricognizione fatta la notte precedente ha riportato alcune pattuglie nemiche della 56^ Divisione di fanteria inglese in esplorazione dirette verso Capua. Forse sono già stati avvistati, chissà… Gli ufficiali ordinano di rifocillarsi qualche minuto, ma di stare all’erta. I soldati non vedono l’ora di fermarsi, e trovati dei contadini nei pressi del casolare chiedono loro dell’acqua e del cibo, prontamente forniti. Gli ufficiali approfittando della pausa, fanno un breve briefing per stabilire il proseguimento della missione.

Contemporaneamente una squadra avanzata della 56^ Div. Fanteria inglese, è riuscita a raggiungere la pattuglia nemica avvistata la notte precedente. Sono fermi presso un casolare. “E’ il momento, dobbiamo attaccarli ora!”. Il PIAT è piazzato e pronto a far fuoco frontalmente, mentre una squadra d’assalto aggira il casolare per colpire alle spalle il nemico. Oramai sono vicinissimi, la trappola è pronta a scattare. Mandano avanti sempre lui a fare il lavoro sporco: un giovanissimo ex Royal Marine che si era fatto notare poche settimane prima durante lo sbarco a Salerno nelle operazioni notturne nell’area di Vietri sul Mare (si diceva che lui e qualche altro dei suoi avessero catturato un’intero plotone della HG quasi senza sparare un colpo..). Ora da qualche giorno, non si sapeva bene perché, è stato trasferito alla 56^ fanteria. In ogni caso fa comodo, perché sa bene cosa fare: silenziosamente striscia a pochi metri dal nemico, abbatte la sentinella e dà il via libera al resto della squadra, che lancia il fumogeno e apre il fuoco a volontà.

“GLI INGLESI!!!” all’improvviso è l’inferno: gli inglesi attaccano il casolare, all’improvviso tutto diventa fumo, spari e caos. Tutti si preparano a rispondere al fuoco come possono, alcuni cadono immediatamente, colti di sorpresa. Il capitano della Luftwaffe fa appena in tempo a mettersi l’elmetto ma viene ferito a una gamba. I soldati e l’ufficiale della Wehrmacht, corrono a rintanarsi nel casolare, riescono a piazzare una mitragliatrice che contiene il primo assalto nemico, causando qualche perdita agli inglesi. Ma infine entra in azione il PIAT: la mitragliatrice è fuori combattimento, rimangono solo alcuni soldati misti Heer e Luftwaffe, in trappola nel vecchio casolare ormai preso di mira dalle armi leggere alleate. Riescono a tenerli a bada per un po’ , ma alla fine un inglese approfitta del caos e arriva non visto fino alla porta. E’ fatta: non ci pensa due volte, prende la sua “Mills”, la arma, e la lancia la all’interno, ponendo fine al combattimento: molti soldati vengono investiti dalle schegge e muoiono praticamente all’istante. I pochi rimasti, confusi e frastornati dall’esplosione si rendono conto di essere circondati. La stanchezza di una lunga guerra prevale, non è il coraggio che manca, ma la motivazione. “Non ci va di morire per niente…”. L’ufficiale e i pochi rimasti decisero infine di gettare le armi e di consegnarsi agli inglesi. “in fondo, meglio qui che in Russia…”

Per qualcuno, almeno, la guerra è finita….

13645245_10208479993330005_2176105891290605912_n
13620346_10208479993290004_8205650239252486462_n
13615411_10208479994570036_6167127763338711573_n
13620099_10208479996490084_5811934171953591330_n
13645235_10208479995810067_5703299160663719002_n
13654420_10208479998010122_1414203626971178870_n
13668995_10208479996570086_4018474750971374500_n
13680889_10208479997810117_6282048304349236294_n
13754693_10208479994930045_2235347175120099284_n
13781976_10208479998570136_8953665807842474862_n
13686659_10208479999130150_5249833553038688889_n
13626996_10208479999770166_5074653598399622215_n
13626369_10208480010730440_8087794777771148922_n
13669787_10208480015810567_6904335892169886398_n
13813667_10208480010650438_521616195320890827_n
13626996_10208479999770166_5074653598399622215_n
13669791_10208480004210277_4113428346933802471_n
13876366_10208480003770266_8004963823686533734_n
13782122_10208480002290229_8008901408544838096_n
13876464_10208480003450258_1918132901349589296_n
13876538_10208480014290529_9085498726111913646_n
13627005_10208480013170501_8460575121398616403_n
13782028_10208480005650313_976039745431792844_n
13781821_10208480002050223_1300330105349234409_n
13879205_10208480000450183_6935096966923994660_n
13880166_10208480011290454_3201026037279273804_n
13882247_10208480005730315_2888591308383843672_n
13887136_10208480015570561_5855492383221769363_n
13887132_10208480001010197_8103756093947443975_n
13879408_10208480001970221_2805464315023534542_n
13876665_10208479999810167_4184027872160557589_n
13669172_10208480017930620_3508503842991215107_n
13686487_10208480018170626_2352208243219392065_n
13886271_10208480019330655_4869839140238272413_n
13669083_10208480019650663_1660721826589436495_n
13669834_10208480020770691_7608621096896184416_n
13731686_10208480020410682_2837807714008508698_n
13876376_10208480021050698_2200150109803954792_n
13620333_10208480021450708_5431166938012547731_n
13872831_10208480020290679_7008156734564795600_n
13880188_10208480021730715_201833349265823719_n
13669664_10208480024170776_3883325035722653529_n
13880214_10208480021930720_1924851127233473829_n
13620204_10208480022170726_1238693445410821201_n
13631408_10208480022050723_4437497252913816872_n
13876680_10208480022490734_7503143893803269881_n
13782095_10208480023530760_3804274688980684852_n
13782248_10208480027170851_7120394791426355579_n
13669841_10208480027010847_6082087009106635618_n
13879356_10208480026570836_6200215657894115673_n
13880170_10208480027650863_2620054171184365274_n
13880263_10208480026090824_4620089093931980824_n
13754488_10208480024930795_2491210690906597764_n
13731686_10208480025050798_8517731600756515217_n
13880191_10208480025370806_1462428523180894257_n
13880183_10208480027890869_2492422864968389017_n
13879184_10208480028650888_7928966382109755689_n
13886923_10208480028570886_44095042299284468_n